venerdì 24 settembre 2010

Facciate in ceramica

Da tempo i tradizionali intonaci sono affiancati dalla possibilità di rivestire le costruzioni con piastrelle ceramiche,i risultati sono una forte valenza decorativa e un elevatissimo grado di protezione dell’ossatura muraria sottostante. Ecco una carrellata di edifici con facciate in ceramica.
ll Polo per l'Innovazione Strategica, progettato dall'architetto Marco Acerbis, Nasce nel 2008 grazie all'azione congiunta del Comune di Portogruaro, della Provincia di Venezia, della Regione del Veneto e delle principali Associazioni di categoria. Ha l'obiettivo di supportare le imprese - in particolare le PMI - nello sviluppo di innovazioni strategiche, ovvero innovazioni nei modelli di business. Marazzi ha fornito il sistema di facciata ventilata, tecnologia costruttiva per ottenere risparmi energetici, e il prodotto ceramico di rivestimento. L'architetto ha scelto il grès cristallizzato SistemA nel colore nero. Si tratta di un brevetto Marazzi certificato Ecolabel e Leed ottenuto con oltre il 40% da materiali di riciclo.



Il Palazzo della Polizia per IKEA realizzato dall'architetto Carl-Âke Bergström in collaborazione con la struttura ImolaTecnica di Cooperativa Ceramica d'Imola. Per questa facciata ventilata sono state utilizzate lastre in grès porcellanato del Progetto Time di ImolaCeramica (formato 60x60, color bianco). Vent'anni fa è stato costruito questo edificio a Helsingborg, una palazzina di uffici per 50 persone, che attualmente l'architetto ha restaurato. Carl-Âke Bergström, voleva un palazzo che rispecchiasse la città circostante e che la facciata fosse facile da pulire anche se il palazzo è collocato in una posizione soleggiata soggetta a forte inquinamento, ha scelto lastre di gres ceramico levigato chiare, in contrasto con il colore scuro delle vetrate contro le quali sono state posizionate in maniera irregolare delle lastre di plexiglass colorato. Questa soluzione conferisce atmosfera anche agli ambienti interni degli uffici.




La facciata ventilata realizzata dalla Florim Ceramiche Spa a Fiorano Modenese – MO. La superficie presenta lastre di ceramica che oltre all'inserimento in parete ventilata, possono essere incollate ad una facciata anche mediante incollaggio con adesivi (e tecniche) specifici, svolgendo un ruolo molto importante riguardo alla protezione dell'edificio, vantando una resistenza pressoché totale agli agenti atmosferici.



La Sede del Consiglio Regionale del Lazio a Roma, è stata progettata dall'arch. Michele Stamegna. Il sistema di facciata ventilata tipo Agrob Buchtal Vario - KeraTwin K18 è stato realizzato dall'impresa di costruzioni ICV Costruzioni di Roma. La superficie dell'intervento è di 1.300 m2. Il formato dei supporti ceramici è di 30x120 cm, con colore smaltato serie Bosco con superficie foto catalitica Hydrotect.


L' edificio universitario della Kyonggi University a Seoul ristrutturato in soli 4 mesi per realizzare rivestimenti a parete ventilata. Per realizzare l'intervento sono stati necessari 5.000 m2 di lastre in klinker trafilato a marchio Extraforte by Sire della serie Klinkercovering, formato 300x600 mm con spessore di 20 mm, colore PV 05 Mattone, con apposita struttura di acciaio inox e lega d'alluminio, opportunamente distanziata dalla parete. L'edificio preesistente è stato incapsulato creando un'intercapedine d'aria, che ha innalzato il grado di isolamento termo-acustico del fabbricato. La nuova parete esterna è resistente a macchie, salsedine, umidità, piogge acide, sbalzi termici; protegge gli ambienti interni dal calore del sole come dalle correnti durante la stagione fredda. Tutto questo si traduce in un significativo risparmio energetico, con le conseguenti ricadute positive sull'inquinamento dell'aria e sul bilancio economico dell'ateneo.


Progettata dagli architetti Enrico Mussini e Simone Testi, la nuova sede di Ceramiche Refin a Salvaterra di casalgrande (RE), ha una superficie di 2.700 m2. L'intervento dell'azienda è stato mirato alla riorganizzazione dell'intera area industriale, ampliandola e razionalizzandone l'assetto produttivo. In questa complessiva revisione è stata inserita anche la nuova sede amministrativa, che si sviluppa su tre piani. La struttura portante è in cemento armato con solette a getto pieno in calcestruzzo. L'involucro esterno è realizzato con una facciata ventilata ceramica. Le lastre ceramiche, collezione Ecoleader INK formato 60x120 cm, sono prodotte con il 40% di materiale ceramico riciclato, rispondente ai dettami della certificazione Leed.

L'Oikos Residence Park. Complesso residenziale nelle immediate vicinanze del centro storico di Perugia, la cui costruzione è stata curata dall'arch. Leonardo Giombini, presidente del Gruppo Giombini Spa; il Gruppo Porcelanosa, invece, ha reso disponibili le facciate ventilate di 6.000 m2 e 4.000 m2 di parete incollata con lastre di grès porcellanato, entrambi i sistemi sono stati studiati per creare il minor impatto ambientale possibile.

Ceramiche Caesar sceglie per la propria sede di Fiorano Modenese le collezioni Feel nel colore Lounge e More nella tinta Nylus, per rivestire la facciata dell'edificio principale. Il progetto della sede ha portato i progettisti, l'ingegner Domenico Cassanelli e l'architetto Chiara Lenzotti, a creare un edificio composto da due parallelepipedi uniti da un corpo centrale. Un gioco di chiari/scuri tono su tono che si sposa alla trasparenza del vetro e da movimento all'intero edificio.

The Avenue è il più grande centro commerciale di Kuwait City. Costruito seguendo le più avanzate tecniche in materia di risparmio energetico, The Avenue è stato interamente rivestito con lastre Almatec di 60x120 cm in facciata ventilata. All'insegna della più completa continuità progettuale, anche la pavimentazione è stata realizzata con lastre rettificate Almatec 60x120, giocando con un duplice abbinamento di colori. Tramite l'utilizzo del gres tecnico Almatec si sono ridotti drasticamente i costi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

2 commenti:

sun ha detto...

Grazie delle foto e delle spiegazioni! Il post è fatto davvero bene. Stavo cercando notizie sulle facciate ventilate dopo aver visto l'edificio Zip di Vienna, anche quello rivestito in ceramica.
http://www.florimsolutions.com/it/pg-s-31-459-1-zip.asp
L'effetto estetico di questi sistemi di ventilazione mi incuriosisce molto, e anche il discorso dell'ecosostenibilità è interessante.

gio - il mio carnet di viaggio ha detto...

grazie a te.