venerdì 29 aprile 2011

Il camino in bagno







Non siamo abituati a vedere associato il caminetto al bagno, con Antonio Lupi questo spazio diventa un vero e proprio living grazie all'introduzione del camino a bioetanolo. Questo sitema privo di canna fumaria, di cenere o di fumo, non necessita di manutenzione nè pulizia, consente di avere solo i vantaggi di un vero camino. Questo combustibile, energia rinnovabile ed ecologica, offre la possibilità di essere utilizzato in spazi chiusi, senza canna fumaria in quanto brucia senza l'emissione di polveri ed è inodore. Nel 2009 Lupi presenta "il canto del fuoco", progetto nato dalla collaborazione con il designer Domenico de Palo e il maestro fumista Pistolesi, l'anno successivo amplia le proposte con l'introduzione del progetto Skema disegnato da Mario Ferrarini. Il fuoco per creare atmosfere particolari ma anche fonte di calore di un ambiente creato con "sartorialità".

2 commenti:

saryna ha detto...

Trovo geniale l'idea di associare un elemento caldo e "di accoglienza" a un ambiente, che è sempre piuttosto freddo e asettico ( o così dovrebbe essere!)

gio - il mio carnet di viaggio ha detto...

felice che ti sia piaciuto il post... :)