venerdì 27 agosto 2010

Le Olimpiadi minacciano Palazzo Capanema

L'opera più rappresentativa del modernismo brasiliano, il ministero dell'Istruzione e della Sanità, costruito a Rio de Janeiro nel 1936-45 su progetto di un gruppo guidato da Lucio Costa con Oscar Niemeyer, e con la consulenza di Le Corbusier, più volte sottoposto a interventi di restauro è al centro di un'accesa polemica. Il governatore Cabral ha annunciato che l'edificio è stato scelto come sede del comitato organizzatore dei giochi olimpici del 2016 e dell'Apo (Autorità Pubblica Olimpica). Palazzo Capanema sarà sottoposto ad un intervento di rivitalizzazione da completare entro l'estate. l'intento è quello di affiancare alle attuali funzioni burocratiche un centro dedicato alla memoria dell'educazione e della cultura brasiliane, una riorganizzazione degli spazi interni per esposizioni sia temporanee che permanenti, un laboratorio di storia, concerti. La preoccupazione è quella di snaturare lo spazio.

1 commento:

rossovelvet ha detto...

Da quello che ho sentito però il preolimpico lo stanno gestendo molto bene, anche il sindaco è attento ed interessato a non commettere gli errori già fatti da altre città, certo speriamo bene!