venerdì 6 novembre 2009

La Tomba Brion di Carlo Scarpa

Il Canadian Centre for Architecture (CCA) ha scelto di rivisitare uno dei capolavori di architettura di Carlo Scarpa in una esposizione dal titolo Carlo Scarpa's Tomba Brion: Photographs by Guido Guidi, 1997-2007, dedicata al fotografo italiano Guido Guidi. La mostra, inaugurata l’11 settembre, sarà visitabile fino al 10 gennaio 2010 presso la Octagonal Gallery del Canadian Centre for Architecture.
Guidi ha realizzato una serie di scatti che immortalano il senso del tempo, dello spazio e della luce trasmesso dal mausoleo della famiglia Brion, considerato il capolavoro di Carlo Scarpa. Le 54 fotografie a colori dell’artista rivelano la bellezza del complesso funerario, la purezza delle sue linee architettoniche e la natura poetica del lavoro di Scarpa. Guidi registra paziente la risposta dei cementi alla luce, all'aggressione delle patine, il divenire di questa architettura viene amplificato dalle specchiature dell'acqua attraverso le quali il fotografo tenta di farci attraversare la quarta dimensione. Chissà quando le foto arriveranno in Italia...

1 commento:

rossovelvet ha detto...

Che meraviglia, sarà inutile ripeterlo ma Scarpa era davvero un grandissimo... Il CCA fa bellissime cose, il suo nuovo direttore è davvero in gamba !