sabato 10 luglio 2010

Un mondo di libri

I libri sono presenti nelle case di tutti noi, c'è chi li tiene in ordine perfetto, chi ci scrive sopra le proprie annotazioni e chi li taglia trasformandoli in arte. Ecco una carrellata di artisti che reinterpretano il concetto stesso di libro:
L'opera di Georgia Russel, artista scozzese, lavora con il taglierino i libri, sfilacciandoli e trasformandoli in sottili strisce che esprimono il "volto e il cervello" del libro stesso.


Book of lights è l'opera di Takeshi Ishiguro per Arctecnica, il libro intagliato che diventa lampada.




I libri di Olafur Eliasson diventano meravigliose costruzioni architettoniche intagliate.


Su Blakwell , artista inglese, cesella i vecchi libri dando vita a delle sculture fatte di carta.

La bolognese Sabrina Mezzaqui crea installazioni reinterpretando i libri letti che vengono tagliati, trasformati in origami. Il giuoco delle perle di vetro, sopra, è una combinazione di perle in cui ciascuna perla è formata delle righe di una pagina del romanzo.


Le opere di Cara Barer, fotografa che trasforma i libri in sculture immergendoli nella colla, nel bronzo e nella cera.

1 commento:

Lilia ha detto...

Ciao! Ti rispondi qui: gli smalti Kiko li ho presi online dal sito, hanno la spedizione gratuita fino a metà mese (mi pare). Ieri sono andata a Messina ad accompagnare il mio ragazzo a fare degli esami al Policlinico. Il sushi è in programma per la prossima settimana, evvai :D
PS ma tu sei di Reggio? Sei in zona?
Un bacio
Lilia